Chi siamo

Obiettivo

Il Centro Italiano dell’Università di Treviri (IZT) riunisce docenti, ricercatori e studenti dell’Università di Treviri nella ricerca e nell’insegnamento interdisciplinare al fine di rafforzare l’interesse comune per l’Italia. Una cooperazione professionale e individuale di lunga data con l’Italia serve come base per una rete che mira a informare oltre alla città di Treviri, ma anche a offrire opportunità. Il trasferimento di conoscenze, d’informazioni e anche di persone promuove partenariati bi nazionali attraverso soggiorni all’estero e progetti comuni di ricerca e pubblicazione nello spirito dell’idea europea.

L’IZT organizza e raggruppa corsi con un collegamento con l’Italia, che dovrebbero portare all’acquisizione di un certificato italiano a medio termine. Gli studenti possono acquisirlo come certificato aggiuntivo interdisciplinare.

Lavoriamo insieme ai nostri partner e amici italiani e tedeschi per raggiungere gli obiettivi del Centro Italia.

§ 1 Forma organizzativa

Il Centro Italiano di Treviri (IZT) è un’istituzione legalmente dipendente dai Dipartimenti II e III dell’Università di Treviri. Non è un’istituzione accademica nel senso del § 90 HochSchG. I Dipartimenti II e III hanno approvato l’istituzione del centro di ricerca il 29 maggio 2019 e il 22 maggio 2019.

§ 2 Compiti

(1) L’IZT unisce tutte le attività di ricerca delle materie di Romanistica (Dipartimento II) e Storia moderna e contemporanea, Storia dell’arte, Scienze politiche (Dipartimento III) per lo studio della storia, cultura, lingua e politica dell’Italia.

(2) Questo compito è svolto in particolare da:

l’organizzazione di eventi comuni nell’insegnamento;
l’organizzazione di lezioni, incontri e conferenze comuni;
lo sviluppo di progetti di ricerca congiunti
la promozione e la preparazione di pubblicazioni
consigliate enti e persone scientificamente interessate all’interno e all’esterno dell’Università;

la promozione degli scambi Erasmus di studenti e insegnanti in Italia;

lo scambio permanente d’informazioni nel senso di networking e internazionalizzazione.


§ 3 Membri

Il Centro Italiano di Treviri è aperto a tutti i membri dell’Università di Treviri per una cooperazione interdisciplinare, nella misura in cui viene data una relazione oggettiva ai compiti dell’istituto. La direzione collegiale decide sulla domanda di adesione in accordo con i dipartimenti II e III.

§ 4 Gestione

(1) Il Centro italiano ha una gestione collegiale. Si tratta di almeno due professori a tempo pieno che lavorano all’Università di Treviri. Un membro della direzione collegiale può appartenere al gruppo del personale accademico.

(2) I membri della direzione sono nominati per un periodo di due anni con risoluzione unanime dei dipartimenti II e III in accordo con il presidente. La riconferma è possibile.

§ 5 Compiti della direzione

La direzione ha in particolare i seguenti compiti:

Preparazione di un piano finanziario e di sviluppo annuale;

Decidere sull’ammissione dei membri secondo il § 3;

Organizzazione della riunione annuale dei membri;
emettendo il rapporto di attività secondo il § 9.


§ 6 Gestione

(1) La direzione elegge un amministratore delegato tra i suoi membri.

(2) Il mandato dell’amministratore delegato è di un anno.

La rielezione è possibile.

(3) L’amministratore delegato conduce gli affari quotidiani, prepara le riunioni della direzione e attua le sue risoluzioni.

§ 7 Finanziamento

Il centro è finanziato dalle istituzioni statali e/o private patrocinanti e dai fondi stanziati dal dipartimento sulla base delle delibere annuali di bilancio dei docenti universitari membri dell’ITZ. Oltre a questo, l’Istituto non ha diritto a partecipare ai fondi dei Dipartimenti II e III.

§ 8 Amministrazione

Il personale e le risorse materiali sono gestiti dall’amministrazione dell’Università.

§ 9 Rapporto di attività

All’inizio di ogni anno, la direzione presenta ai Dipartimenti II e III un rapporto di attività dell’anno precedente.

§ 10 Entrata in vigore

Lo statuto organizzativo è entrato in vigore dopo l’adozione da parte dei consigli dipartimentali del Dipartimento II il 3 luglio 2019 e del Dipartimento III il 26 luglio 2019.

Consiglio di amministrazione e direzione

Münchberg_Hennes_Katharina Portrait SW (2)-page-001

Prof. Dr. Katharina Münchberg-Hennes

Consiglio d’amministrazione

Prof. Dr. Christian Jansen

Consiglio d’amministrazione

Dr. René Möhrle

Consiglio d’amministrazione e direzione

Membri

Prof. Dr. Petra Schulte

Dr. Paul Strohmaier

Onasch_Mara_22.6.

Dr. Mara Onasch

PD Dr. Dr. Massimiliano Livi

Laura Di Fabio

Dr. Laura di Fabio

Dr. Francesco Leone

Newsletter

Hier die Eramus-Partneruniversitäten aller Fachbereiche zu finden, die Bedingungen und Fristen für ein (oder zwei) Semester in Italien, einige Erfahrungsberichte und alles was nötig ist, um für eine Auslandsstudium gewappnet zu sein.

Italienzentrum Universität Trier
Universität TrierA-Gebäude, A232/A233
Universitätsring 15
D-54286 Trier

T +49 651 201 2504 (Sekretariat)
T +49 651 201 2187 (Geschäftsführung)

©2020 Italienzentrum Universität Trier

Diese Website benutzt Cookies. Wenn du die Website weiter nutzt, gehen wir von deinem Einverständnis aus.